Soli(tudine)

Lontano e al di la
irraggiungibile
(s)guardo
inutile:
battere pugni adirati sul vetro
cercando lacrime
di (breve) sollievo
inutile:
sorriso superstite
il noi squarciato
in un solo io
sopravvissuto
per caso (im)previsto
di cui conta silente
questa neve
di ricordi.

Continuo a camminare
per il mio
io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *